SEI IN > VIVERE TICINO > ATTUALITA'
comunicato stampa

Mendrisio: la Festa delle Ruote Sonore, una sfilata per le vie del nucleo e poi tutti a LaFilanda

1' di lettura
4

Lunedì 13 maggio 2024 gli studenti del primo anno dell’Accademia di architettura di Mendrisio (USI) mostreranno il risultato del loro lavoro di fine anno. Una trentina di ruote giganti sfileranno per le vie del centro storico per giungere sul piazzale de LaFilanda, attorno alle 17:00, dove la performance si concluderà in festa.

Le ruote sonore

Quest’anno, le matricole del primo anno del corso del prof. Riccardo Blumer hanno indagato la relazione tra Urbe e Civitas, ovvero quei concetti di antica origine latina che hanno generato la nozione di città e di comunità. L’attività didattica si è concretizzata in un lavoro finale per il quale gli studenti, in coppie, hanno costruito una ruota in legno del diametro di 1,5 m, seguendo un progetto dato. In seguito, ciascuno ha personalizzato la propria ruota in modo che, muovendosi, essa produca degli effetti sonori.

Sessanta studenti spingeranno dunque le 30 ruote sonore, partendo dall’Accademia, attraverso via Gismonda e Corso Bello per approdare sul piazzale LaFilanda. Qui, una giuria popolare selezionerà le prime tre classificate, alle quali spetterà un piccolo premio offerto dalla Città di Mendrisio. Questo appuntamento vuole essere un momento di festa e di scambio che gli studenti desiderano condividere con la popolazione e che rinsalda naturalmente la collaborazione tra l’ateneo e la Città di Mendrisio. Chissà che possa diventare un appuntamento ricorrente negli anni futuri.

La giuria popolare

Si cercano persone disposte a fare parte della giuria popolare. Non occorrono particolari competenze o conoscenze. Basta il piacere di ammirare e giudicare le ruote. Si prega di annunciarsi a info@lafilanda.ch.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-04-2024 alle 16:11 sul giornale del 02 maggio 2024 - 4 letture






qrcode