SEI IN > VIVERE TICINO > CRONACA
comunicato stampa

Lugano: Operazione antidroga nel Mendrisiotto: due arresti e sequestro di cocaina

1' di lettura
12

Questa mattina, 12 febbraio 2024, il Ministero Pubblico, la Polizia Cantonale e l'Ufficio Federale della Dogana e della Sicurezza dei Confini (UDSC) hanno annunciato l'arresto di un cittadino algerino di 50 anni residente in Francia e un brasiliano di 31 anni residente in Italia. I due uomini, viaggiando su un'auto con targa italiana, sono stati fermati da agenti dell'UDSC all'uscita della superstrada a Stabio.

Durante il controllo, è emerso che il 50enne, conducente del veicolo privo di licenza di guida, ha presentato un passaporto francese falsificato, mentre il 31enne ha mostrato una carta d'identità italiana non valida per l'espatrio e un permesso di soggiorno italiano scaduto.

Da una successiva perquisizione da parte del Gruppo Specialisti Visite dell'UDSC, sono stati rinvenuti oltre 2 chili di cocaina nell'auto.

Entrambi gli individui affrontano accuse di infrazione aggravata alla Legge Federale sugli Stupefacenti. Il cittadino algerino deve anche rispondere all'accusa di guida in stato di inattitudine e senza autorizzazione, oltre a falsità in certificati.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-02-2024 alle 11:25 sul giornale del 13 febbraio 2024 - 12 letture






qrcode