SEI IN > VIVERE TICINO > SPORT
articolo

Lugano: Calcio: Lugano - multa di 30.000 franchi dopo la partita contro il Basilea

1' di lettura
4

L'FC Lugano dovrà pagare una multa di 30.000 franchi a seguito di episodi avvenuti durante la partita contro il Basilea il 6 dicembre scorso. La Commissione disciplinare della Swiss Football League ha deciso di sanzionare il club bianconero principalmente a causa di un'asta di alluminio lanciata verso i giocatori del Basilea dalla Curva Nord, mentre festeggiavano il primo gol.

La multa potrebbe essere dimezzata a 15.000 franchi se il club implementa con successo quattro misure preventive proposte entro due mesi. Queste misure includono lo sviluppo di un concetto per le coreografie casalinghe e una collaborazione più stretta con il tifo organizzato per identificare le cause degli incidenti.
La riduzione della multa rappresenterebbe la prima applicazione di una recente disposizione per incoraggiare i club a prevenire futuri problemi. L'FC Lugano ha il diritto di impugnare la decisione entro cinque giorni presso il Tribunale dei ricorsi della Swiss Football League.



Questo è un articolo pubblicato il 13-01-2024 alle 14:46 sul giornale del 14 gennaio 2024 - 4 letture






qrcode