SEI IN > VIVERE TICINO > ATTUALITA'
comunicato stampa

Al via la quarta edizione del concorso fotografico “Obiettivo Agricoltura”

1' di lettura
160

fotografia macchina fotografica

Anche quest’anno, dopo il successo riscosso dalle prime tre edizioni, torna il concorso fotografico “Obiettivo Agricoltura”, promosso dalla Sezione dell’agricoltura del Dipartimento delle finanze e dell’economia (DFE) in collaborazione con l’Unione Contadini Ticinesi (UCT).

L’obiettivo è quello di avvicinare le famiglie ticinesi al mondo dell’agricoltura, coinvolgendole a promuoverlo attivamente attraverso immagini originali e rappresentative del settore.

Le immagini vanno inviate, entro il 31 luglio 2022, all’indirizzo di posta elettronica obiettivoagricoltura(at)ti.ch. Possono inoltre essere condivise su Facebook, taggando l’UCT, e su Instagram, utilizzando l’hashtag #obiettivoagricolturaticino.

Ciascun partecipante può presentare al massimo cinque fotografie in ambito agricolo, una per categoria. Le categorie sono Agricoltori, Visitatori, Animali, Paesaggi e Macchinari/utensili.

Le immagini, sia che vengano trasmesse per email sia che vengano condivise su Facebook o Instagram, devono essere comprensive di titolo, data e luogo in cui sono state scattate, e categoria.

Il concorso è destinato alle famiglie residenti in Ticino e non è aperto ai professionisti della fotografia.

Un’apposita giuria, che la Sezione dell’agricoltura costituirà, si occuperà di selezionare un vincitore per categoria: i primi classificati di ognuna delle cinque categorie vinceranno un pranzo, accompagnati dal partner o da un amico/a e dai propri figli, presso l’azienda agraria cantonale di Mezzana, con la possibilità di degustare i prodotti d’eccellenza dell’azienda, oltre a un abbonamento annuale al settimanale del settore primario cantonale “Agricoltore Ticinese”.

Il regolamento del concorso fotografico è consultabile alla pagina www.ti.ch/agricoltura.



fotografia macchina fotografica

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-04-2022 alle 12:01 sul giornale del 12 aprile 2022 - 160 letture