Lugano: Una nuova sede per il Servizio accompagnamento sociale

2' di lettura 20/01/2022 - Il SAS-Servizio accompagnamento sociale della Città di Lugano verrà trasferito dal 1° febbraio nella nuova sede di Via Brentani 9 a Molino Nuovo. E' quanto si legge in un comunicato della Città di Lugano.

Di seguito la nota:

A partire dal prossimo 1° febbraio il SAS-Servizio accompagnamento sociale riunirà i due sportelli di Via Industria (Pregassona) e Via Carducci (Lugano Centro) nella nuova sede di Via Brentani 9 a Molino Nuovo. Gli orari di apertura degli sportelli e i contatti telefonico e di posta elettronica rimangono invariati. Ricordiamo che fino a nuovo avviso tutti gli sportelli della Città, quindi anche quello del SAS, ricevono solo su appuntamento per garantire le norme in materia di sicurezza sanitaria.

Al Servizio accompagnamento sociale possono accedere le persone maggiorenni domiciliate a Lugano oppure le famiglie con minori che necessitano di una presa in carico sociale e gestionale. L'Ufficio cantonale dell'aiuto e della protezione rimane di riferimento nel caso in cui vi fosse necessità di intervenire a protezione del minore.

Le persone maggiorenni e le famiglie con un disagio di natura esclusivamente economica possono rivolgersi all'UIS-Ufficio intervento sociale di Via Carducci.

Il SAS è formato da assistenti sociali e curatori coordinati da una responsabile.

Gli assistenti sociali possono offrire un sostegno con una presa a carico sociale o fornire una consulenza a chi è confrontato con un disagio di carattere individuale, sociale, relazionale o amministrativo. Possono inoltre affiancare l’UIS-Ufficio intervento sociale, l’Autorità regionale di protezione e i vari servizi sul territorio nel sostenere le persone con disagi e momentanea difficoltà nella propria gestione amministrativa.

I curatori assumono mandati dalle Autorità regionali di protezione quando queste istituiscono misure di protezione per chi è in difficoltà, occupandosi delle problematiche personali e amministrative, quali la gestione del patrimonio.

Per entrambe le figure sono importanti la partecipazione attiva del cittadino al proprio progetto di sostegno, la sua autonomia e il suo reinserimento nella società.

Il trasloco da Via Industria e da Via Carducci delle due sedi menzionate si profila funzionale ad agevolare l’accesso alle persone in difficoltà in un unico luogo con spazi più ampi e permette una migliore collaborazione tra i servizi a beneficio delle situazioni individuali.

Il SAS è parte integrante della Divisione Socialità e promuove una visione che pone il cittadino al centro dei processi di erogazione dei servizi.

Contatti
SAS-Servizio Accompagnamento Sociale
Via Brentani 9
C.P. 4123 6904 Lugano 4
centralino: 058 866 87 00 email: sas@lugano.ch
apertura sportello 8.30-11.30/14.00-16.00






Questo è un articolo pubblicato il 20-01-2022 alle 17:38 sul giornale del 21 gennaio 2022 - 104 letture

In questo articolo si parla di attualità, milano, articolo, niccolò staccioli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cGsV